gamification in medicina

L’utilizzo della gamification è già pratica accreditata in contesti come formazione, business, psicologia, marketing. Più recente è l’applicazione della gamification in medicina, che potrebbe portare a risultati interessanti soprattutto sul fronte dell’aderenza alla terapia.

medicina narrativa

Quante volte avete sentito un medico o un infermiere indicare un paziente con l’organo da curare seguito dal numero del letto? La medicina narrativa è esattamente l’opposto: una strategia di cura che attraverso l’attenzione, l’interesse, la sollecitudine, la preoccupazione verso l’altro unisce i percorsi esistenziali di medico e malato.

Legge sul dolore - pain therapy

L’Italia, con la legge 38 del 2010, è stato il primo paese europeo a dotarsi di una legge sul dolore. Oggi, a distanza di 8 anni, non è però ancora conosciuta e applicata in modo adeguato. Ma cosa dice la legge? E come si può renderla più operativa?

lea

Il XVI Rapporto Nazionale sulle Politiche della Cronicità evidenza come, per i pazienti cronici, difficoltà di accesso ai servizi e disagi economici e psicologici sono ancora senza risposta.  Ed a più di un anno dal varo dei nuovi Lea, la presa in carico dei pazienti non è ancora stata realizzata.

decorso postoperatorio - faster recovery

Le tecniche mininvasive hanno rivoluzionato il mondo della chirurgia, portando enormi vantaggi tra cui una grande semplificazione del decorso postoperatorio. Ma in Italia c’è ancora molto da fare per renderle uno standard.

soldi per soldi per curarsi - funds for treatment

L’indagine Istat, sugli italiani che rinunciano alle cure perché non hanno soldi per curarsi, ridimensiona i numeri circolati finora: non 12-13 milioni ma meno di 4 milioni, parlando solo della rinuncia a cure pubbliche. Altri dati rivelano più in generale le difficoltà del Sistema Sanitario Nazionale… e sempre più cittadini si rivolgono ai privati…

emodialisi- hemodialysis

L’insufficienza renale cronica (IRC), come tutte le malattie croniche, genera difficili vissuti emotivi e dinamiche relazionali problematiche, che aggravano ulteriormente il disagio della persona. La figura dello psicologo può essere un valido e prezioso aiuto per il malato, i familiari e gli operatori sanitari.

BPCO- COPD

La BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva) è una malattia incurabile ed è la quarta causa di morte nel mondo, eppure è poco conosciuta. Scopriamo di cosa si tratta e come prevenirla.

assistenza domiciliare

La buona notizia è che, grazie alle cure e ai farmaci di ultima generazione, si allunga l’aspettativa di vita dei malati di tumore e sono sempre di più i pazienti che riescono a convivere con questa patologia per molti anni. Il lato negativo è che la condizione cronica richiederebbe un’assistenza domiciliare adeguata non sempre disponibile.