patologie croniche

Tra le patologie croniche, quelle dermatologiche, anche se meno gravi rispetto ad altre malattie, hanno un fortissimo impatto negativo sulla vita dei pazienti. A causa dei sintomi estremamente visibili, possono causare disagi dal punto di vista psicologico e sociale. Un aspetto di cui il medico deve tenere conto in fase di cura.

educazione alla terapia

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’80% dei malati non ospedalizzati soffre di patologie croniche. Come abbiamo già sottolineato in passato, i pazienti in queste condizioni tendono spesso a non aderire alle terapie prescritte dal medico, con conseguenze per la propria salute e ingenti spese per il Sistema Sanitario Nazionale. Per arginare il problema, si stanno […]

efficacia delle cure

Il diffuso fenomeno della mancata aderenza alla terapia rende inefficaci molte delle cure prescritte dai medici, con conseguenze anche gravi per i pazienti e altissimi costi per il Sistema Sanitario Nazionale. I Patient Support Program migliorano l’efficacia delle cure attraverso un lavoro di assistenza e informazione a stretto contatto con il paziente. Lo scopo è aumentare […]

Osservare in maniera costante e precisa i consigli e le prescrizioni del medico si definisce “aderenza terapeutica”. Ha un ruolo centrale nel trattamento di ogni patologia, eppure la sua importanza viene spesso trascurata. Le ragioni della mancata aderenza alla terapia possono essere molteplici e non sempre dipendono solo dalla negligenza del paziente.

Malattie Reumatiche

Le malattie reumatiche, o reumatismi, causano disturbi a carico dell’apparato locomotore e in generale dei tessuti connettivi dell’organismo. Possono colpire non solo le articolazioni, ma anche le ossa e i tendini. In alcuni casi, si possono espandere persino a organi come il cuore, i polmoni o l’intestino. È quindi il caso di superare l’idea popolare […]

Medicina di precisione

Negli ultimi anni la medicina si sta discostando sempre di più dai protocolli utilizzati in passato. L’approccio impersonale e la tendenza a identificare il paziente semplicemente con la sua patologia stanno lasciando spazio a nuove pratiche, non solo più umane, ma anche più efficaci. La medicina di precisione rappresenta una delle metodologie più all’avanguardia in […]

declino cognitivo

Uno studio della Johns Hopkins University riporta una promettente scoperta: gli anziani con problemi di vista sono i più colpiti dal fenomeno del declino cognitivo. Se i dati saranno confermati, sarà possibile un’assistenza farmacologica più mirata e funzionale, sia in termini di prevenzione che di trattamento.