La Sclerosi Multipla e la terapia domiciliare

Cosa è la Sclerosi Multipla e quanti casi ci sono in Italia

La Sclerosi Multipla, anche nota come SM, è una malattia neurodegenerativa demielinizzante, con lesioni a carico del sistema nervoso centrale. Si tratta della più frequente causa di invalidità neurologica nei giovani adulti, con un’evoluzione che varia da persona a persona. Secondo l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla nel mondo si contano circa 2,5-3 milioni di persone con SM, di cui 600.000 in Europa e circa 110.000 in Italia. Da noi si stimano circa 3.400 nuovi casi (5-6 nuovi casi all’anno ogni 100.000 persone, 12 in Sardegna) e la mortalità è pari a 0,4 ogni 100.000 persone. Per quanto riguarda la diagnosi, la patologia viene riscontrata in casi tra i 20 ed i 40 anni di età, con una diffusione doppia nelle donne rispetto agli uomini.

I costi per il Sistema Sanitario Nazionale

Oltre ai numeri è necessario però conoscere e capire in che modo si manifesti la malattia. La Sclerosi Multipla può assumere diverse forme, di norma viene suddivisa in quattro tipi: remittente recidivante, secondaria progressiva, progressiva ricorrente e primaria progressiva. Nel caso della SM progressiva, diffusa nel 15% dei soggetti, i sintomi sono destinati a peggiorare in modo irreversibile, mentre nella recidivante (l’85%), le fasi acute si intervallano a regressioni parziali o totali dei sintomi. La durata della patologia ha purtroppo una pesante rilevanza economica, con un costo medio annuo per persona di 45.000 euro, per un totale di circa 5 miliardi di euro l’anno in Italia. Oltre a ciò, non si deve mai dimenticare il Paziente, soggetto che concretamente vede la sua vita trasformarsi ogni giorno. Ad oggi la Sclerosi Multipla è una patologia altamente invalidante, di cui non esiste una cura o un trattamento specifico. La Terapia domiciliare rappresenta un valido strumento per migliorare la qualità di vita del Paziente.

Gli obiettivi della Terapia

L’obiettivo terapeutico consiste allora nel prevenire gli episodi di ricaduta e le complicanze, mantenendo il livello di autonomia e funzionalità del Paziente il più alto possibile. Non esistendo ancora terapie definitive, sono disponibili trattamenti che ne riducono l’incidenza e la severità. Fondamentale nella cura della SM è la tempestività, a cominciare dalle terapie dell’attacco, che si basano su farmaci steroidei (cortisonici), in particolare del metilprednisolone, sfruttandone l’effetto antinfiammatorio.

La Terapia Domiciliare

Insieme alla tempestività nell’iniziare la terapia, non deve mancare il supporto diretto al Paziente con malattia cronica, meglio ancora se domiciliare, perché rappresenta uno dei mezzi più efficaci per migliorare la qualità della vita del malato, aumentando l’aderenza alla terapia e riducendo di conseguenza i costi a carico del Servizio Sanitario Nazionale. L’assistenza infermieristica domiciliare comprende diversi aspetti: quello psicologico, quello fisico legato a deficit visibili e non visibili e quello culturale collegato alla conoscenza della patologia e della terapia ad essa abbinata. Il protocollo domiciliare in Europa è già presente da diversi anni attraverso programmi infermieristici, con cui i Pazienti e i familiari riescono a ricevere un supporto costante non solo a casa ma anche da remoto, sulla corretta gestione della terapia. In Italia invece secondo l’Istat su oltre 14 milioni i malati cronici, solo tre su dieci possono usufruire di programmi di supporto con terapia domiciliare, ma i dati dell’home care sono in crescita e la previsione è che aumentino in maniera considerevole nel corso dei prossimi anni.

© Domedica s.r.l.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Articoli correlati

I nostri servizi

Più di 10 anni di esperienza nel disegno e nella gestione di Programmi di Supporto ai Pazienti e Progetti a Supporto di Medici, Centri Clinici e altri Stakeholder della Sanità.

I nostri Programmi migliorano la qualità e l’efficacia delle cure e incrementano l’adozione e l’aderenza di lungo termine alle Terapie.

Gestiamo Home Clinical Trials, Studi Osservazionali e Progetti di Real World Evidence, Studi sul Comportamento e Analisi di Outcome, in Italia e a livello Internazionale.

I nostri progetti abilitano la raccolta e supportano la diffusione di evidenze sull’efficacia delle Terapie e di nuovi Approcci Terapeutici.

Disegniamo e gestiamo progetti di Online Marketing, e-detailing e Informazione Scientifica, su tutti i canali rilevanti.

Aiutiamo i nostri clienti a costruire e sviluppare relazioni di valore con i principali Stakeholder, sostenendo le loro strategie commerciali e promozionali.