Il sovrappeso aumenta il rischio di tumore

È noto che il sovrappeso costituisce un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari e il diabete. È meno risaputo, nonostante sia anche più preoccupante, il legame tra questa condizione fisica e il rischio di sviluppare alcuni tipi di tumore. Un nuovo rapporto fa nuova luce su questa correlazione.

Dati alla mano, i risultati del rapporto sulla correlazione sovrappeso-tumore.

Si aggiunge un altro tassello al quadro delle possibili cause di tumore. In un anno ben 4 milioni di decessi siano da attribuire al sovrappeso, questo è uno dei dati esposti dal rapporto pubblicato sulla rivista CA: A Cancer Journal for Clinicians, stilato dagli epidemiologi dell’Imperial College di Londra, e della prestigiosa Harvard T.H. Chan School of Public Health a Boston. Lo studio ha analizzato una grandissima mole di dati, sia a livello globale che regionale, su sovrappeso e cancro, scoprendo che l’eccesso ponderale è responsabile di quasi il 4% dei tumori diagnosticati ogni anno nel mondo. Non solo, ha anche sottolineato come il sovrappeso sia una condizione sempre più comune nel 2016, si legge nel rapporto, circa il 40% degli adulti e il 18% dei bambini di 5-19 anni presentava un eccesso ponderale, pari a quasi 2 miliardi di adulti e 340 milioni di bambini a livello globale. Secondo gli epidemiologi responsabili dello studio, nel 2012 il sovrappeso è stato la causa di ben 544.300 casi di tumore, ovvero il 3,9% di tutti i casi di cancro annui nel mondo. Ci sono però delle differenze a seconda delle diverse aree geografiche: si va da un minimo dell’1% dei casi di cancro nei paesi poveri a un massimo del 7-8% nei paesi occidentali ricchi, in Medio Oriente e in Nord Africa. Uomini e donne invece sarebbero ugualmente suscettibili al rischio di cancro legato all’obesità. 

il-sovrappeso-aumenta-il-rischio-di-tumore-2

Un’escalation da tenere sotto controllo.

Lo studio ha rivelato come ben 13 tipi di tumore possano essere collegati ad obesità e sovrappeso:

  • cancro del seno (dopo la menopausa)
  • del colon retto
  • dell’utero
  • dell’esofago (adenocarcinoma)
  • della cistifellea
  • di reni
  • del fegato
  • delle ovaie
  • del pancreas
  • dello stomaco
  • della tiroide
  • meningioma
  • mieloma multiplo

Dato che sovrappeso e obesità sono sempre più comuni, la loro incidenza sui tumori è sicuramente destinata ad aumentare nei prossimi anni. Condurre uno stile di vita sano, sia dal punto di vista dell’alimentazione che dell’attività fisica è senza dubbio un modo da non sottovalutare per prevenire la comparsa di tumori.

© Domedica s.r.l.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Articoli correlati

I nostri servizi

Più di 10 anni di esperienza nel disegno e nella gestione di Programmi di Supporto ai Pazienti e Progetti a Supporto di Medici, Centri Clinici e altri Stakeholder della Sanità.

I nostri Programmi migliorano la qualità e l’efficacia delle cure e incrementano l’adozione e l’aderenza di lungo termine alle Terapie.

Gestiamo Home Clinical Trials, Studi Osservazionali e Progetti di Real World Evidence, Studi sul Comportamento e Analisi di Outcome, in Italia e a livello Internazionale.

I nostri progetti abilitano la raccolta e supportano la diffusione di evidenze sull’efficacia delle Terapie e di nuovi Approcci Terapeutici.

Disegniamo e gestiamo progetti di Online Marketing, e-detailing e Informazione Scientifica, su tutti i canali rilevanti.

Aiutiamo i nostri clienti a costruire e sviluppare relazioni di valore con i principali Stakeholder, sostenendo le loro strategie commerciali e promozionali.