malattie rare

Il Paziente sarà preso in carico da un’equipe multidisciplinare che lo accompagnerà per tutto l’iter terapeutico. L’Abruzzo sarà la prima regione in Italia a sperimentale l’innovativo percorso sulle malattie rare, ma l’obiettivo è quello di estendere la proposta ad altre regioni italiane.

Ipertensione Polmonare

L’Ipertensione Polmonare è una malattia rara invalidante di cui soffrono circa 60 persone su un milione, in Italia i casi sono circa tremila. Una diagnosi precoce è fondamentale per migliorare la prognosi e la qualità di vita del paziente.

immunoterapia - Immunotherapy

Arrivano dall’America i risultati positivi di un’immunoterapia sperimentale che ha dello straordinario: i linfociti di una donna sono stati selezionati e utilizzati come arma per sconfiggere il tumore e le sue metastasi. E a due anni di distanza, il tumore non si è ripresentato.

gamification in medicina

L’utilizzo della gamification è già pratica accreditata in contesti come formazione, business, psicologia, marketing. Più recente è l’applicazione della gamification in medicina, che potrebbe portare a risultati interessanti soprattutto sul fronte dell’aderenza alla terapia.

pillola digitale

L’aderenza alla terapia fa un passo avanti che potrebbe rivelarsi da gigante: la Food And Drug Administration (FDA) ha dato il via libera per la prima volta ad una pillola digitale, che attraverso un sensore ed un app fa sapere ai medici curanti se è stato effettivamente assunto. E’ nata l’era dei “farmaci smart”?

medicina narrativa

Quante volte avete sentito un medico o un infermiere indicare un paziente con l’organo da curare seguito dal numero del letto? La medicina narrativa è esattamente l’opposto: una strategia di cura che attraverso l’attenzione, l’interesse, la sollecitudine, la preoccupazione verso l’altro unisce i percorsi esistenziali di medico e malato.

tumore al seno - breast cancer

Un test basato su 21 geni può dimostrare che, per malati di tumore al seno in fase iniziale, non c’è bisogno della chemioterapia. In Italia potrebbero così evitarla 3000 pazienti l’anno.

lea

Il XVI Rapporto Nazionale sulle Politiche della Cronicità evidenza come, per i pazienti cronici, difficoltà di accesso ai servizi e disagi economici e psicologici sono ancora senza risposta.  Ed a più di un anno dal varo dei nuovi Lea, la presa in carico dei pazienti non è ancora stata realizzata.

decorso postoperatorio - faster recovery

Le tecniche mininvasive hanno rivoluzionato il mondo della chirurgia, portando enormi vantaggi tra cui una grande semplificazione del decorso postoperatorio. Ma in Italia c’è ancora molto da fare per renderle uno standard.

soldi per soldi per curarsi - funds for treatment

L’indagine Istat, sugli italiani che rinunciano alle cure perché non hanno soldi per curarsi, ridimensiona i numeri circolati finora: non 12-13 milioni ma meno di 4 milioni, parlando solo della rinuncia a cure pubbliche. Altri dati rivelano più in generale le difficoltà del Sistema Sanitario Nazionale… e sempre più cittadini si rivolgono ai privati…